Il prof. Alberto Di Risio inizia a dipingere all’età di 11 anni, spinto da talento innato. Ancora oggi, ultranovantenne, dipinge e coltiva la sua passione per l’arte, alla quale ha dedicato l’intera vita. Si è formato studiando i trattati di pittura classici e le opere dei grandi Maestri del passato, ispirandosi alla Natura e rimanendo sempre fedele alle regole della pittura tradizionale figurativa. E’ un esponente del movimento artistico di “Arte Pura Figurativa” che, nell’Italia della metà del ‘900, mentre la pittura astratta dominava alla Biennale di Venezia, riproponeva con forte passione la pittura ispirata ai canoni tradizionali e sosteneva una battaglia culturale, che culminava, a Roma, nella storica “Esposizione antibiennale di Arte Pura Figurativa” del 1958, presso il Palazzo delle Esposizioni in via Nazionale.